Lettera di Radhanath Swami riguardo alla diffusione del Coronavirus in Italia

 

ESTRATTO DA UNA LETTERA CHE RADHANATH SWAMI HA SCRITTO ALLA COMUNITA’ ITALIANA DI BHAKTI YOGA A PROPOSITO DELLA DIFFUSIONE DEL CORONAVIRUS IN ITALIA

Con il mio cuore e la mia anima sto pregando per tutti voi. Per favore fate tutto ciò che è meglio fare per proteggere la vostra salute. I nostri corpi sono doni che Dio ci ha affidato per servire l’umanità. Lo Srimad Bhagavatam (antico testo dello yoga) è stato narrato da Sukadeva Goswami ad un uomo destinato a morire entro sette giorni. 

Srila Prabhupada, il mio maestro spirituale, ci diceva spesso che nessuno sa con certezza se abbiamo anche solo altri sette minuti nei nostri attuali corpi. Come una goccia d’acqua su una foglia di loto, la vita nel mondo materiale è sempre incerta e vulnerabile alla malattia, alla vecchiaia e alla morte. Ma per una persona che prende rifugio nel Supremo la gioia della vita eterna nell’amore divino è risvegliata. Questa è la nostra vera fortuna.

Il mio cuore si spezza nel pensare alle difficoltà che voi e le persone in Italia state attraversando.

Offro le mie preghiere più sincere al nostro amato Signore affinché vi protegga e faccia scendere benedizioni speciali e grazia su di voi.

Con gratitudine,

Radhanath Swami

Chiudi il menu