“La compassione è il più grande bisogno” di Radhanath Swami

1BE1A9ED-6D18-400E-902D-28FF9EA9C195

Se analizziamo i problemi che dobbiamo affrontare attraverso la prospettiva della saggezza universale possiamo imparare a vedere ogni singola sfida in connessione ad una prospettiva olistica più ampia. Come ci influenzerà ciò che facciamo? Come influenzerà l’ambiente circostante? Come influenzerà il mondo? Questo tipo di saggezza nasce davvero dalla compassione. Forse questo è il più grande bisogno in tutta la società umana. Dove c’è compassione c’è ricchezza a sufficienza, c’è una sufficiente abilità, c’è una sufficiente educazione, perché queste cose verranno fornite. Anni fa ero in compagnia di Madre Teresa e mi disse un principio davvero universale. Mi disse: “Il più grande problema al mondo è la fame. Non la fame dello stomaco. Dando del cibo sarà soddisfatto, ma a Londra, a New York, a Los Angeles, a Mumbai, anche le persone più ricche hanno il cuore che muore di fame, e questa fame crea avidità, invidia, arroganza, collera. Solo trovare l’amore dentro di noi può essere una vera soluzione.”

Chiudi il menu