“Lo splendore del sole nella nostra vita” di Radhanath Swami

Sun hands

E’ descritto che la misericordia di Krishna è come il sole. Il sole non discrimina in base alla nostra famiglia o alla nostra nazionalità. Il sole sorge per il nostro beneficio e dona se stesso agli altri, ma se ti nascondi in una caverna, allora è la tua sfortuna. E coloro che rappresentano l’Assoluto sono come specchi del sole della misericordia di Krishna. Riflettono la misericordia divina in ogni direzione a chiunque desideri accettarla. E qual è il problema in questo mondo? Che queste persone sono rare, ed è difficile trovarle. Ognuno ricerca le proprie ambizioni nella vita, e così si perde il punto principale della civiltà umana che è agire come servitori del Divino per il bene di ogni essere. E sappi che finché non accetterai questo principio nella tua vita, non troverai mai la vera felicità. Più prendi, meno hai. Più dai e più ottieni. Così un devoto è serio nella propria pratica spirituale. I grandi devoti del Signore non praticano la sadhana (pratica spirituale) o il Bhakti Yoga per il proprio avanzamento spirituale, ma perché più loro fanno avanzamento e più possono dare agli altri. Non vogliono niente per se stessi.

Chiudi il menu