“Dalla paura alla pace” di Radhanath Swami

download

C’è la storia di un re che partecipò ad una gara per vedere chi fosse in grado di realizzare il quadro più bello per rappresentare la pace. Un uomo dipinse una foresta, un altro una grande tempesta dove ogni cosa veniva coinvolta, eppure su un albero un piccolo uccellino continuava a cantare. Il re sentì che questa era la migliore rappresentazione della pace.

Ma nella realtà di questo mondo c’è caos e violenza ovunque. Non ci sarà pace sulla terra da una piattaforma materiale. Non c’è mai stata fin dall’inizio della storia. Ma possiamo trovare pace dentro di noi e possiamo diffondere questa pace agli altri, solo allora ci sarà vera pace. Così se costruiamo le fondamenta della nostra vita sulla base della verità, della speranza e dell’amore per il Divino, allora anche nelle tempeste e nelle situazioni difficili saremo in pace.

Sperimentiamo questo grazie ad un gusto superiore. Prendendo rifugio in Dio si diventa senza paura perché si sperimenta l’amore infallibile di Dio. Per essere senza paura bisogna prendere completo rifugio nell’amore di Dio. Non per paura, ma per amore. Quando qualcuno si sente amato profondamente diventa senza paura e potenziato da quell’amore.

Possiamo trascendere le paure facendo esperienza dell’amore di Dio, rifugiandoci nei Suoi santi nomi.

Hare Krishna

Hare Krishna

Krishna Krishna

Hare Hare

Hare Rama

Hare Rama

Rama Rama

Hare Hare

Chiudi il menu