“Lezioni dalla Luna” di Radhanath Swami

download

La luna costantemente cresce e si riduce. Dalla nostra percezione c’è una grande differenza tra Purnima (la luna piena) e Amavasya (il momento della luna nuova, in cui la luna non è visibile): una illumina il cielo, l’altra lascia il cielo nell’oscurità. La luna influenza il mondo intero rimanendo completamente distaccata.

Ci sono sei trasformazioni nella vita: il corpo nasce, cresce, si mantiene per un periodo di tempo, si riproduce, gradualmente si consuma e infine muore. L’anima (atma) è invece eterna e reale, e non è toccata da queste trasformazioni. La Bhagavad-gita spiega che la morte per l’anima è solo come il cambio di un vestito, ma quando l’anima dimentica la propria reale identità e si identifica con i fenomeni della crescita e del decadimento del corpo, a quel punto si manifestano tante ansietà.

Chiudi il menu