“Il potere della bhakti” di Radhanath Swami

2013_Feb_header

Qual è il piacere più elevato senza il quale non riusciamo a sentirci soddisfatti? E’ la soddisfazione dell’amore. Non importa quanto possediamo, se non siamo amati e non abbiamo nessuno a cui esprimere amore, saremo felici? In cerca di questo piacere, in accordo alla nostra consapevolezza, ci impiegheremo in diverse attività.

Ma l’amore che noi tutti stiamo cercando è dentro di noi. La vera soddisfazione che ognuno cerca per tutta la vita è dentro ai nostri cuori. Sfortunatamente la maggior parte delle persone cerca fuori ciò che in realtà è dentro… Ma fuori non troverai niente. Puoi trovare sostituti temporanei, ma niente di veramente reale. Quindi non ci sarà soddisfazione.

Nella Bibbia Gesù dice: “Non dovresti costruire il tuo castello sulla sabbia, ma sulla pietra”. Se lo costruisci sulla sabbia non ci sono fondamenta, quando arriva una forte tempesta viene soffiato via, ma quando è costruito sulla pietra può superare ogni difficoltà.
Allo stesso modo se le nostre fondamenta interiori sono deboli e superficiali e costruiamo qualcosa sopra di esse, allora la nostra soddisfazione e la nostra felicità saranno spazzate via molto facilmente, non appena arriverà una tempesta nella nostra vita. Ma se la nostra soddisfazione interiore è costruita su una base solida di conoscenza spirituale e amore, allora niente in questo mondo potrà farci del male. Da questa piattaforma, quando accediamo all’amore all’interno del cuore e lo esprimiamo in tutto ciò che facciamo, quello è il vero potere – è il potere della bhakti.
Chiudi il menu