“Donare autostima ai bambini con parole incoraggianti” di Radhanath Swami

self-confident-child

Molti problemi di autostima dipendono da come siamo stati trattati quando eravamo bambini. Se un genitore è brusco verso il bambino, lo critica sempre e non gli dà il giusto incoraggiamento, il bambino sente di non valere niente. Ma se il genitore mostra il proprio amore verso il bambino anche se commette errori e gli insegna la disciplina, pur facendo in modo che si senta rassicurato e amato attraverso parole incoraggianti – dieci, venti, trenta volte prima di rivolgergli una critica negativa – allora il bambino sente di avere valore. I genitori dovrebbero anche insegnare al bambino a prendere decisioni e a non dipendere dagli altri per ogni cosa.

Chiudi il menu