“Rimuovere la sofferenza dalle relazioni” di Radhanath Swami

healthy-relationship

Domanda a Radhanath Swami: Hai menzionato nelle tue lezioni che quando abbiamo molte aspettative dai nostri cari o dalle altre persone, soffriamo se queste aspettative non sono soddisfatte. Quindi come possiamo arrivare ad una piattaforma in cui non ci aspettiamo niente dagli altri?

Radhanath Swami: E’ possibile coltivando l’umiltà. Se siamo orgogliosi, sentiamo che meritiamo così tante cose da così tante persone. Se siamo veramente umili, saremo grati per qualunque cosa accada e per qualunque motivo accada. Se ti aspetti qualcosa, anche quando la ottieni non sei veramente felice; al massimo ottieni qualche piccolo piacere dalla tua mente e dai tuoi sensi. Ma se senti che non lo meriti, allora quando lo ottieni sei grato. E la gratitudine è la vera felicità; la gratitudine è la felicità del cuore.

Chiudi il menu