“Proteggersi dalla negatività delle altre persone” di Radhanath Swami

Domanda a Radhanath Swami: Come possiamo proteggerci dalla critica e dalla negatività delle altre persone?

Radhanath Swami: Dovremmo coltivare l’umiltà e un’attitudine al servizio. Più diventeremo genuini e più le persone vedranno in noi questa qualità. Le persone potranno criticarvi, ma non importa. Le persone vi criticheranno in modo irrispettoso qualunque cosa facciate, quindi l’importante è che facciate la cosa giusta. C’è la storia di un uomo che aveva un mulo. Stava cavalcando il mulo, mentre suo figlio camminava, allora le persone lo criticarono: “Perché questo uomo sul mulo fa camminare suo figlio?”. Allora l’uomo mise suo figlio sul mulo, e lui camminò. Le persone dissero: “Perché il figlio è sul mulo e lascia che suo padre cammini?”. Allora entrambi salirono sul mulo e le persone iniziarono a dire: “Perché queste persone sono così crudeli da affaticare così tanto il mulo?”. Quindi scesero e arrivarono in città camminando tutti e due, così la gente disse: “Perché sono così stupidi? Hanno un mulo e camminano a piedi entrambi?”

Qualcuno disse: “Puoi piacere ad alcune persone a volte, ma non puoi piacere a tutti sempre”. Ma se soddisfiamo Dio, la nostra vita è perfetta. Dobbiamo essere entusiasti di fare la cosa giusta con la giusta intenzione, e lasciare che le persone dicano quello che vogliono, sapendo che nel nostro cuore Dio è soddisfatto.

Al tempo stesso, più diventeremo genuini, più le nostre qualità saranno riconosciute ed influenzeranno gli altri.

Chiudi il menu