“I frutti delle buone qualità” di Radhanath Swami

Berries Melon and Kiwi Fruit Tray.  Closeup detail of fresh healthy fruit using very selective focus and extreme shallow depth of field.  Converted from 14-bit RAW file.  ProPhoto RGB color space.

Lo Srimad Bhagavatam descrive come gli alberi a Vrindavana si inchinano per via dei loro frutti così pesanti. Sri Caitanya Mahaprabhu spiegava questo descrivendo come una persona che ha i frutti delle buone qualità sia come un albero con buoni frutti. Il peso dei frutti fa inchinare l’albero dinnanzi a chiunque. Ma un albero che non ha buoni frutti sta ben dritto, non si inchina a nessuno. Una persona che ha un buon carattere, amanima manadena, è desiderosa di offrire il proprio rispetto alla divinità, all’essenza spirituale in ognuno, ovunque. E una persona che non ha questo carattere penserà egoisticamente di essere migliore degli altri. Un piccolo test per vedere se abbiamo fatto un genuino avanzamento spirituale è che se pensi di essere meglio degli altri, sei in una condizione distorta a livello spirituale. Possiamo considerarci fortunati e possiamo desiderare di condividere questa fortuna con chi non è così fortunato, ma la nostra fortuna non è merito nostro, non è perché sono meglio di te, ma per la grazia di Radharani e Krsna. Non mi rende migliore di te, perché il potenziale di questa grazia è anche dentro di te. Quindi mi inchino a questo potenziale in te. Quando comprendiamo che è la grazia che ci dona la forza, questo ci rende umili, non ci fa essere egocentrici. Quando diventiamo orgogliosi di Krsna, diventiamo umili. Quando siamo orgogliosi di noi stessi, non possiamo essere orgogliosi di Krsna perché vogliamo noi il credito. Ahankara vimudhatma. Questo è il principio della schiavitù materiale, questo ego: è merito mio, sono il controllore, sono colui che deve ottenere benefici, e sono io il proprietario. Così Sri Caitanya Mahaprabhu ha descritto che, come un albero con i buoni frutti delle qualità spirituali, anche noi dobbiamo offrire rispetto e inchinarci a Krsna in ogni situazione, e inchinarci a Krsna nel cuore di ogni essere vivente in modo appropriato.

Chiudi il menu